Concentratori di ossigeno stazionari

Concentratore di ossigeno Philips EverFlo

Concentratore di ossigeno stazionario con erogazione fino a 5 lt/min.

Fino ad ora, i concentratori di ossigeno sono stati sempre tutti molto simili: pesanti, ingombranti, rumorosi e con la necessità di frequente manutenzione. Ma EverFlo di Philips è un concentratore stazionario unico che offre davvero le funzionalità che gli utenti richiedono e meritano.

La confezione include il certificato di conformità.

Più dettagli

Prezzo ridotto!
1020011
Nuovo

1 705,60 €IVA incl. 4%

-728,00 €



977,60 €IVA incl. 4%

- +

Consel


 
Descrizione

EverFlo riduce i costi operativi con un design che offre:

  • Solo 15 kg di peso
  • Dimensioni ridotte
  • Facilità di trasporto
  • Bassa manutenzione
  • Discrezione
  • Semplicità di utilizzo
  • Facilità di mantenimento

Caratteristiche

Fino ad ora, la maggior parte dei concentratori sono stati ingombranti, pesanti e con la richiesta di una manutenzione pesante da parte dei pazienti e dei fornitori. Ma il concentratore stazionario Philips EverFlo da 5 l/m è stato progettato con un insieme unico di funzionalità per ridurre i costi della fornitura di ossigeno, pur mantenendo la facilità d'uso per l'utente.

  • Leggero e facile da trasportare
  • Design ergonomico e compatto che occupa meno spazio e non ricorda un dispositivo medico
  • Uno tra i più silenziosi concentratori stazionari
  • Nessun cambio di filtri prima di due anni
  • Utilizza meno energia e produce meno calore
  • Nessun filtro da cambiare da parte del paziente
  • Disponibile con e senza OPI (indicatore purezza dell'ossigeno) 

Un misuratore di portata ad incasso aiuta a ridurre il rischio di rottura accidentale. 
È meno probabile rompere la durevole connessione metallica della cannula. 
L'umidificatore Platform Bottle è stato progettato per essere compatibile con tutti i tipi di bottiglia e dispone di una chiusura in velcro facile da usare. 

Scrivi una recensione

Concentratore di ossigeno Philips EverFlo

Concentratore di ossigeno stazionario con erogazione fino a 5 lt/min.

Fino ad ora, i concentratori di ossigeno sono stati sempre tutti molto simili: pesanti, ingombranti, rumorosi e con la necessità di frequente manutenzione. Ma EverFlo di Philips è un concentratore stazionario unico che offre davvero le funzionalità che gli utenti richiedono e meritano.

La confezione include il certificato di conformità.

Scrivi una recensione

 
Commenti(5)
17/01/2017
Soddisfatto

Mi ritengo soddisfatto: prodotto ben imballato, esattamente come descritto, prezzo concorrenziale, spedizione arrivata in 2 giorni
Mancava l'umidificatore al suo interno, per questo motivo il voto non è il massimo

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
29/12/2016
Relativamente soddisfatta

Il concentratore mi è arrivato a casa in soli 2 giorni, quindi la spedizione è stata molto rapida.
Il primo problema che abbiamo riscontrato è stata la mancanza di un libretto di istruzioni in italiano: siamo comunque riusciti a far partire il macchinario.
Il secondo problema invece è che nella confezione non era presente il bicchierino di umidificazione, che abbiamo dovuto acquistare a parte.
Il concentratore sembra fare bene il suo dovere: abbiamo confrontato la saturazione con la bombola dell'ossigeno e non sembra esserci alcuna differenza.

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
21/12/2016
Va bene

rumoroso ma va bene

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
15/12/2016
Consegna molto rapida

Ho ordinato il macchinario alle 15:00, il giorno dopo alle 11:30 me lo consegnavano a casa, quasi non ci credevo, ci mettono più tempo quelli che mi portano l'ossigeno a casa
Soddisfatta del servizio e del prodotto

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
27/03/2016
Abbastanza bene

Vale il prezzo che ho pagato, funziona bene

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)

Scrivi una recensione!

 
Patologie Compatibili

Il concentratore di ossigeno portatile Philips Respironics EverFlo è indicato per soggetti affetti dalle seguenti patologie:

Disturbi e patologie croniche
  • BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva). La BPCO è una malattia progressiva in cui le lesioni agli alveoli impediscono il passaggio di una quantità sufficiente di ossigeno nel sangue. L’aggettivo “progressiva” significa che la patologia tende a peggiorare con l’andare del tempo.
  • Insufficienza cardiaca grave. In questo disturbo il cuore non è in grado di pompare una quantità sufficiente di sangue ricco di ossigeno per soddisfare le necessità dell’organismo.
  • Fibrosi cistica. La fibrosi cistica è una malattia ereditaria delle ghiandole esocrine, tra cui quelle che producono il muco e il sudore. Nei pazienti che soffrono di fibrosi cistica le vie respiratorie si riempiono di muco denso e appiccicoso, che facilita la proliferazione dei batteri, causando infezioni polmonari gravi e ricorrenti. Con il passare del tempo, le infezioni possono danneggiare gravemente i polmoni.
  • Disturbi respiratori connessi al sonno che fanno abbassare il livello di ossigeno durante il sonno, ad esempio l’apnea nel sonno.
  • Cefalea a grappolo (cluster headache). E' una cefalea primaria neurovascolare estremamente dolorosa. Ha carattere periodico, con fasi attive alternate a fasi di remissione spontanea. Tali fasi attive vengono chiamate "grappoli" (o "cluster").

Disturbi e patologie acute

  • Polmonite grave. La polmonite è l’infezione di uno o di entrambi i polmoni. Se è grave, causa l’infiammazione profonda degli alveoli, che quindi non riescono a scambiare una quantità sufficiente di ossigeno con il sangue.
  • Attacchi di asma gravi. L’asma è una patologia polmonare che infiamma e fa restringere i bronchi. La maggior parte dei pazienti che soffre di asma, compresi molti bambini, riesce a gestire i sintomi in tutta sicurezza, tuttavia, se gli attacchi d’asma sono gravi, il paziente può aver bisogno del ricovero in ospedale per l’ossigenoterapia.
  • Sindrome da distress respiratorio o displasia broncopolmonare nei bambini nati prematuri. I neonati prematuri possono soffrire di una o di entrambe queste gravi malattie polmonari. Come parte della terapia, possono ricevere l’ossigeno tramite un ventilatore o una mascherina nasale a pressione positiva continua, oppure tramite cannula nasale.

ATTENZIONE: la macchina è consigliata per pazienti che a riposo respirano fino a 5 litri/min

 
Scheda tecnica

Scarica la scheda tecnica da presentare al tuo medico

Voltaggio di input220 VAC +/- 10%
Frequenza di input60 Hz
Consumo medio350 W
Concentrazione ossigeno* (a 5 LPM)93% (+/- 3%)
Flusso di ossigeno0.5-5 litri per minuto
PesoCirca 15 Kg
RumorositàCirca 45 dBA
Dimensioni

58,4 cm H x 38,1 cm W x 24,1 cm D

Allarme OPI (Oxygen Percentage Indicator)Ossigeno basso: 82%
Ossigeno molto basso: 70%
Temperatura di operativitàDa 12°C a 32°C
Temperatura di storaggio/trasportoDa -34°C a 71°C con fino al 95% di umidità relativa
Umidità di operativitàfino al 95% di umidità relativa
Pressione di uscita5,5 PSI
Altitudine di operativitàda 0 a 2286 m


* Funzionamento del dispositivo al di sopra o al di fuori della tensione specificato, LPM, temperatura, umidità e/o valori di altitudine possono diminuire i livelli di concentrazione di ossigeno.

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0,00 € IVA
0,00 € Totale

Prezzi IVA inclusa

Completa l'ordine