CPAP, Auto CPAP e BiLevel

Mini CPAP Starter - Somnetics Transcend

CPAP Transcend "Starter" versione Base: il dispositivo ideale per chi viaggia spesso ed ha bisogno di tenere una CPAP sempre con sé. 
Piccola, leggera e compatta; si può addirittura portare agilmente in tasca! 
Questa macchina è l'ideale anche come dispositivo di utilizzo parallelo ad un'altra CPAP, in quanto non possiede monitor e funziona con la semplice pressione di un unico tasto. 

Attenzione: la confezione non contiene l'umidificatore

Più dettagli

Prezzo ridotto!
503042
Nuovo

693,15 €IVA incl.

-140,40 €



552,75 €IVA incl.

- +

Consel


 
Descrizione

CPAP Transcend sistema Sleep Apnea "Starter".

La CPAP Transcend è prodotta dall'americana Somnetics ed è pensata per chi viaggia spesso: le sue dimensioni ed il suo peso la rendono la più piccola CPAP del mondo.

La Transcend Starter è una CPAP base con impostazione di pressione fissa: dopo alcuni minuti dall'utilizzo il dispositivo raggiunge gradualmente la pressione di esercizio garantendo l'apertura delle vie aeree.

Il dispositivo si regola automaticamente in base all'altitudine ed ha un sistema di registrazione dei dati per 13 mesi.

La CPAP Transcend viene fornita senza umidificatore, che può essere acquistato a parte.

Prima della spedizione il dispositivo viene impostato secondo i dati di prescrizione del paziente.

Cosa è incluso nella confezione base:

  • Dispositivo
  • Borsa da trasporto
  • Circuito
  • Adattatore circuito
  • Alimentatore con cavo
  • Set di prese elettriche
  • Cavo USB
  • Manuale
  • Software

Cosa NON è incluso, ma va acquistato come accessorio:

  • Batterie di alcun tipo
  • Umidificatore
  • Scheda SD
  • Base di programmazione
  • Ricambi vari
  • Soluzioni alternative per l'alimentazione

Scrivi una recensione

Mini CPAP Starter - Somnetics Transcend

CPAP Transcend "Starter" versione Base: il dispositivo ideale per chi viaggia spesso ed ha bisogno di tenere una CPAP sempre con sé. 
Piccola, leggera e compatta; si può addirittura portare agilmente in tasca! 
Questa macchina è l'ideale anche come dispositivo di utilizzo parallelo ad un'altra CPAP, in quanto non possiede monitor e funziona con la semplice pressione di un unico tasto. 

Attenzione: la confezione non contiene l'umidificatore

Scrivi una recensione

 
Commenti(5)
03/10/2016
5 stelle più per il servizio che per il prodotto

Ho già una Cpap dall'ASL ma siccome viaggio molto per lavoro non potevo sempre portarmi dietro quella macchina perchè troppo grosso e pesante. Ne cercavo una leggera. Ho provato questa per 7 giorni e poi l'ho acquistata, non senza qualche dubbio, e spiego perchè: la cpap funziona bene tant'è che non ho sentito la differenza tra la macchina dell'ASL e questa; il rumore però è importante, il sibilo potrebbe dare fastidio, ma per fortuna quando viaggio sono solo; la macchina è molto piccola, ma anche molto leggera e messa sul comodino rischio di farla cadere quando mi giro nel letto perchè scivola sul comodino stesso. Non uso l'umidificatore a differenza di quella che ho a casa perchè è enorme rispetto alla cpap stessa e quindi perderei i vantaggi della portabilità. La bocca è un po' più asciutta, ma trattandosi di un dispositivo per viaggi temporanei direi che posso essere soddisfatto. Ma soprattutto sono soddisfatto dell'assistenza: macchinario arrivato in meno di 24 ore, chiarezza nelle spiegazioni, gentilezza e trasparenza con gli operatori telefonici.
Piacevolmente sorpreso.

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
25/05/2016
ma sì, non mi lamento

bruttina da vedere ma piu piccola di quella che c'ho sul comodino

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
11/05/2016
Rumorosa

Dormo bene, ma è rumorosa
Non ha il display, un po' spartana

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
05/01/2016
Comoda

L'ho comprata ormai 5 mesi fa da voi, è veramente comoda. Leggermente più rumorosa rispetto a quella che ho a casa, ma è un dettaglio. A breve comprerò anche la batteria.

Un caro saluto

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)
11/09/2015
per il viaggio

Assolutamente perfetta per chi viaggia molto, è veramente leggera

  • Trovi questo commento utile?
  • (0) (0)

Scrivi una recensione!

 
Patologie Compatibili

Le CPAP e Auto CPAP Transcend possono essere utilizzate per patologie quali apnee ostruttive ed apnee centrali.
 

La prima delle due patologie è la sindrome delle apnee ostruttive nel sonno – nota anche come OSAS, acronimo inglese per Obstructive Sleep Apnea Syndrome – è un sotto-tipo della "sindrome delle apnee nel sonno", caratterizzata da ripetuti episodi di completa e/o parziale e/o prolungata ostruzione delle vie aeree superiori durante il sonno, normalmente associati a una riduzione della saturazione di ossigeno nel sangue.

Le vie aeree possono essere ostruite in diversi modi. Ad esempio in età pediatrica a livello delle alte vie respiratorie l'ostruzione può essere determinata da tonsille e adenoidi ipertrofiche. Una grossa lingua, associata al normale rilassamento muscolare e conseguente collabimento dei tessuti molli che avviene durante il sonno, può essere la causa di apnee.

Talvolta, può essere causa di questa sindrome anche un'anomala struttura della mandibola o delle vie aeree.
 

L'apnea centrale del sonno o apnea centrale nel sonno è l'altra forma di apnea notturna.

Nell'apnea centrale del sonno pura, i centri encefalici deputati al controllo della respirazione "si dimenticano" di respirare durante il sonno. Il dormiente smette di respirare e poi ricomincia. Il paziente non fa nessuno sforzo per cercare di sopperire a queste pause nella respirazione: non vi sono movimenti inspiratori volontari né del torace né dell'addome, soltanto un quieto fermarsi. Dopo l'episodio apneico, il respiro può diventare più veloce per un certo periodo di tempo, un meccanismo compensatorio per espellere l'anidride carbonica ritenuta ed assorbire più ossigeno.

Nell'apnea centrale del sonno, i meccanismi di controllo neurologici che stabiliscono il ritmo del respiro funzionano male ed omettono di inviare il segnale ai centri inspiratori, facendo sì che l'individuo salti uno o più atti respiratori. O comunque questi segnali non sono sufficientemente forti in particolari condizioni per muovere l'atto respiratorio. Anche la difficoltà materiale a respirare possono esser concause a questo blocco e favorirne l'insorgenza, come nei casi di apnea mista; viceversa a volte vi sono apnee centrali senza che il paziente abbia nessun problema di difficoltà meccaniche nel respiro.

 
Manutenzione

L'unica cura una macchina CPAP richiede è quella di pulire o sostituire i filtri nelle prese d'aria. In questo modo si preservano le parti interne dall'accumulo di polvere. I filtri di carta fine dovrebbero essere sostituiti ogni 30 giorni, o quando sembrano abbastanza sporchi. I filtri possono essere lavati con acqua e sapone e  devono essere risciacquati con acqua corrente pulita una volta alla settimana, ha permesso di aria secca, e reinserite.

Ci sono alcune altre azioni suggerite per la cura per la vostra macchina:

Mantenere l'area intorno alla vostra macchina pulita eliminando ogni traccia di polvere dalla zona per migliorare la qualità dell'aria inviata a voi dalla macchina.
Mantenere la presa d'aria della macchina libera da ostacoli. Tende, biancheria e fogli dio carta possono facilmente bloccare la presa d'aria della macchina, riducendo il flusso d'aria.
Se viene utilizzato un umidificatore durante la terapia, non sollevare la macchina con l'umidificatore collegato. Con la maggior parte delle macchine è facile versare acqua dall'umidificatore sul dispositivo, causando danni. La garanzia viene a decadere se la macchina subisce danni da acqua. Per evitare questo, rimuovere prima l'umidificatore e quindi trasportare la macchina in maniera a sé stante. 
Se si utilizza un umidificatore è necessario svuotare l'acqua dalla vaschetta ogni mattina. Gli incidenti possono accadere. Se un animale domestico o un membro della famiglia si muovono spesso nella stanza dove si trova la macchina è più probabile che l'acqua possa essere versata accidentalmente sopra il dispositivo. Danni derivanti dall'acqua invalidano la garanzia del produttore.

 
F.A.Q.

Argomento: Umidificazione

Transcend dispone di un umidificatore?

Transcend utilizza una tecnologia brevettata per scambiatori di calore/umidità (HME) per offrire la funzione di umidificazione durante il trattamento. La tecnologia HME è stata impiegata nei ventilatori ospedalieri per oltre 50 anni, ma Transcend è il primo ad utilizzare questa tecnologia innovativa nel trattamento CPAP.

Come funziona il sistema di umidificazione senza acqua?

Lo scambiatore calore/umidità (HME) è monouso e non ha elementi riscaldanti elettrici. La tecnologia HME funziona in modo naturale seguendo il tuo respiro, per fornire la giusta quantità di umidificazione di cui necessiti. Durante il trattamento, Il piccolo ed igienico HME cattura il calore e l’umidità dall’esalazione del tuo respiro e le restituisce quando si inala fornendo aria calda ed umida. In questo modo si elimina la necessità di un tradizionale umidificatore riscaldato, nonché i problemi che ne conseguono. 

Quanto dura uno scambiatore di calore/umidità (HME)?

Persone diverse richiedono diversi livelli di umidificazione. L’HME dovrebbe essere sostituito quando si percepisce che non viene più fornito un adeguato livello di umidificazione. Generalmente, ciò avviene una volta a settimana. Il sistema di umidificazione senza acqua Transcend dispone di quattro HME in dotazione. I ricambi possono essere ordinati dal proprio rivenditore.

 

Argomento: Operazioni

Il dispositivo Transcend è fornito di supporto per la testa. Bisogna preoccuparsi per eventuali emissioni elettromagnetiche o di calore relativamente all’utilizzo di Transcend?

No. Transcend è stato esaminato dall’organizzazione statunitense Food and Drug Administration e valutato come dispositivo sicuro per un utilizzo giornaliero. Inoltre, Transcend impiega un’avanzata tecnologia di sfiato che elimina la produzione di qualsiasi frizione e calore. Non percepirai alcun calore o vibrazione dal Transcend. 

Cosa devo fare se ho problemi con il mio Transcend?

Puoi telefonare all'Assistenza Clienti Oxystore (0161 1896507) oppure inviare una mail a info@oxystore.it per richiedere aiuto relativo a qualsiasi problema.

 

Argomento: Alimentazione 

Quali opzioni di alimentazione sono disponibili per il dispositivo Transcend?

Transcend è dotato di un connettore di alimentazione AC standard ed offre una batteria ed un adattatore portatile di alimentazione venduti a parte. 

Esiste un adattatore di alimentazione per auto?

Sì! Transcend dispone di un adattatore portatile di alimentazione che permette il collegamento del dispositivo alla presa di corrente DC di auto, camion, barca, camper o qualsiasi altro luogo in cui si decide di fermarsi. È inoltre possibile utilizzare l’adattatore portatile di alimentazione per ricaricare il pacco batterie Transcend. 

È necessario ricaricare il pacco batterie prima di utilizzarlo per la prima volta?

Sì, è necessario assicurarsi che la batteria sia completamente carica prima di impiegarla per la prima volta con il dispositivo Transcend. 

È possibile caricare il pacco batterie mentre è collegato al dispositivo Transcend?

Sì, la batteria del dispositivo Transcend può essere ricaricata grazie all’alimentatore AC o all’adattatore portatile di alimentazione durante il trattamento. 

Qual è la durata d’esercizio della batteria del dispositivo Transcend?

Il sistema di batterie Transcend P4 fornisce una potenza sufficiente al funzionamento del dispositivo per 7-9 ore con un’impostazione della pressione di 14 cmH2O. Il sistema di batterie Transcend P8 fornisce una potenza di esercizio per 14-16 ore alla stessa impostazione. Entrambe le batterie P4 e P8 sono state progettate per durare per oltre 250 cicli di ricarica con un utilizzo standard.

 

Argomento: Informazioni Prodotto

Posso utilizzare Transcend oltreoceano?

Sì! Il modulo di alimentazione AC universale della Transcend ne semplifica l’utilizzo al di fuori dell'Italia. L’alimentatore universale converte automaticamente la corrente di alimentazione; per questo tutto ciò di cui si necessita è un adattatore per la presa a due poli del modulo di alimentazione Transcend. Gli adattatori possono essere acquistati nei maggiori punti vendita di materiali elettrici.  

Come posso viaggiare con Transcend? Posso utilizzarlo in aereo?

Porta pure con te il tuo Transcend in aereo. Dal momento che si tratta di un dispositivo medico, non verrà considerato come bagaglio a mano. Mai imbarcare un dispositivo per il trattamento delle apnee notturne insieme al resto dei bagagli, perché potrebbe venir danneggiato durante le normali procedure di carico dei bagagli. Il proprio medico curante potrà fornire una lettera che attesti la diagnosi e la necessità di avere con sé il dispositivo, se necessario: Assicurarsi di telefonare alla compagnia aerea con debito anticipo per chiarire le procedure e le politiche della compagnia aerea. 

Come è il prezzo di Transcend rispetto ad altri dispositivi CPAP?

Transcend ha un prezzo competitivo sul mercato dei dispositivi CPAP. 

Che tipo di garanzia offrono i prodotti Transcend?

Il sistema per il trattamento delle apnee notturne Transcend dispone di una garanzia di fabbrica di due anni. 

Quali maschere possono essere impiegate con Transcend?

Lo Starter System Transcend per il trattamento delle apnee notturne è compatibile con qualsiasi maschera CPAP grazie all’adattatore universale del tubo e al tubo standard da 2 metri.

I Waterless Humidification System H6B e H9M sono dotati di un’interfaccia proprietaria che può essere adattata grazie agli adattatori compatibili con la maggior parte delle comuni maschere nasali, tra cui:

  • Maschera nasale ResMed Ultra Mirage™
  • Maschera nasale ResMed Activa LT™ SoftGel
  • Maschera nasale ResMed Activa LT™
  • Maschera nasale Philips Respironics ComfortGel™ Original
  • Maschera nasalePhilips Respironics ComfortGel™ Blue
 

Argomento: Pressione Terapia

E se ho bisogno di modificare la pressione di trattamento sul mio dispositivo Transcend?

Sarà il proprio medico o rivenditore di attrezzature mediche durevoli (DME – Durable Medical Equipment) ad impostare la pressione di trattamento. Se si necessita di modificare l’impostazione della pressione di trattamento dopo aver ricevuto il proprio dispositivo Transcend, è importante contattare il proprio rivenditore di fiducia per le dovute regolazioni.

È necessario eseguire qualche regolazione del dispositivo Transcend se si viaggia o si vola ad alte altitudini?

No. Il dispositivo Transcend compensa automaticamente la pressione di trattamento all’altitudine circostante fino a 8.000 piedi.

 

Argomento: Problemi Vari

Problema: Le spie a LED di Transcend posizionate sulla console di commando non eseguono la normale sequenza di lampeggiamento iniziale quando il CPAP viene collegato alla presa elettrica.

Possibile Causa: L’alimentazione non è collegata completamente al CPAP.
Soluzione: Assicurarsi che la sorgente di corrente sia collegata completamente e correttamente al CPAP Transcend.
Possibile Cause: La sorgente di corrente è difettosa.
Soluzione: Assicurarsi che sia presente una luce LED verde fissa sull’alimentatore AC o sull’adattatore portatile DC quando viene collegato alla presa elettrica e al CPAP Transcend. Se si sta impiegando una batteria, verificare che sia completamente carica. In caso di batteria carica, una luce LED verde dovrebbe comparire sulla batteria nel momento in cui viene collegata all’alimentazione. Se c’è un problema con la batteria, comparirà una luce LED rossa. 

Problema: Il CPAP si spegne improvvisamente.

Possibile Causa: La maschera non è installata correttamente ed è possibile che ci sia un’eccessiva perdita d’aria.
Soluzione: Assicurarsi di indossare la maschera facendola aderire in modo completo ma comodo al viso. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo della maschera non è collegato completamente.
Soluzione: Controllare che il tubo della maschera sia completamente collegato al CPAP e alla maschera. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Collegamento (Connecting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: L’alimentazione non è collegata completamente al CPAP.
Soluzione: Assicurarsi che la sorgente di corrente sia collegata completamente e correttamente al CPAP Transcend.
Possibile Cause: La sorgente di corrente è difettosa.
Soluzione: Assicurarsi che sia presente una luce LED verde fissa sull’alimentatore AC o sull’adattatore portatile DC quando viene collegato alla presa elettrica e al CPAP Transcend. Se si sta impiegando una batteria, controllare che la batteria si completamente carica. Se la batteria è completamente carica, una volta collegata all’alimentazione dovrebbe comparire una luce LED verde sulla batteria. Se c’è un problema con la batteria, comparirà una luce LED rossa. 

Problema: La pressione dell’aria fornita dal CPAP è troppo bassa.

Possibile Causa: La maschera non è installata correttamente ed è possibile che ci sia un’eccessiva perdita d’aria.
Soluzione: Assicurarsi di indossare la maschera facendola aderire in modo completo ma comodo al viso. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo di fornitura dell’aria non è collegato completamente.
Soluzione: Controllare che il tubo dell’aria sia completamente collegato al CPAP e alla maschera. Vedere la Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo di fornitura dell’aria è bloccato o forato.
Soluzione: Controllare che il tubo sia pulito, privo di detriti ed eventuali fori.
Possibile Causa: Il filtro dell’aria è sporco.
Soluzione: Cambiare il filtro dell’aria.
Possibile Causa: La funzione di rampa non è attiva.
Soluzione: Per accelerare la velocità di incremento graduale della pressione durante la funzione di rampa, tenere premuto il tasto di rampa fino a quando non si raggiunge la pressione desiderata. Il dispositivo continuerà a funzionare in modalità rampa fino a quando non raggiungerà la pressione impostata per il trattamento. Per bypassare la funzione di rampa, non premere il relativo pulsante una volta che il dispositivo è in modalità ON. 

Problema: Nessun flusso d’aria proveniente dal sistema CPAP.

Possibile Causa: La maschera non è installata correttamente ed è possibile che ci sia un’eccessiva perdita d’aria.
Soluzione: Assicurarsi di indossare la maschera facendola aderire in modo completo ma comodo al viso. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo di fornitura dell’aria non è collegato completamente.
Soluzione: Controllare che il tubo dell’aria sia completamente collegato al CPAP e alla maschera. Vedere la Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo di fornitura dell’aria è bloccato o forato.
Soluzione: Controllare che il tubo sia pulito, privo di detriti ed eventuali fori.
Possibile Causa: Il filtro dell’aria è sporco.
Soluzione: Cambiare il filtro dell’aria.
Possibile Causa: La funzione di rampa non è attiva.
Soluzione: Per accelerare la velocità di incremento graduale della pressione durante la funzione di rampa, tenere premuto il tasto di rampa fino a quando non si raggiunge la pressione desiderata. Il dispositivo continuerà a funzionare in modalità rampa fino a quando non raggiungerà la pressione impostata per il trattamento. Per bypassare la funzione di rampa, non premere il relativo pulsante una volta che il dispositivo è in modalità ON. 

Problema: Il CPAP è troppo rumoroso.

Possibile Causa: La maschera non è installata correttamente ed è possibile che ci sia un’eccessiva perdita d’aria.
Soluzione: Assicurarsi di indossare la maschera facendola aderire in modo completo ma comodo al viso. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo della maschera non è collegato completamente.
Soluzione: Controllare che il tubo della maschera sia completamente collegato al CPAP e alla maschera. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Accessori (Fitting) per istruzioni dettagliate.
Possibile Causa: Il tubo dell’aria è bloccato o forato.
Soluzione: Controllare che il tubo sia pulito, privo di detriti ed eventuali fori. 

Problema: Irritazione del naso o della gola.

Possibile Causa: Aria secca o filtro HME sporco.
Soluzione: Assicurarsi che il filtro HME sia pulito e posizionato correttamente. Fare riferimento alla Guida Rapida Transcend – Capitolo Sostituzione del filtro HME per informazioni dettagliate. 

Problema: Disagio dovuto ad una sensazione di pressione alta.

Possibile Causa: La pressione del dispositivo CPAP potrebbe essere impostata troppo alta.
Soluzione: Provare a respirare dal naso, chiudendo la bocca. Utilizzare la funzione di rampa per acclimatarsi alla pressione mentre si sta prendendo sonno. Se la pressione rimane problematica, contattare il proprio fornitore del servizio di assistenza domiciliare. 

Problema: Modalità LED di segnalazione compare sulla console Transcend.

Possibile Causa: Esistono diverse modalità di guasto che indicano specifici errori che possono verificarsi con il CPAP Transcend.
Soluzione: Fare riferimento alla seguente tabella delle modalità di guasto per informazioni più dettagliate a riguardo. Guardando le luci LED del dispositivo, la luce verde è il LED Dispositivo mentre la luce gialla è il LED di Guasto.

15 altri prodotti della stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0,00 € IVA
0,00 € Totale

Prezzi IVA inclusa

Completa l'ordine