Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato

Batteria Power Station II per CPAP - ResMed

Questo prodotto consiste nella batteria Power Station II (RPS) per l'alimentazione supplementare per dispositivi CPAP, Auto CPAP e BiLevel marca ResMed. Unito con i cavi elettrici AC e DC (non inclusi) diventa il kit di alimentazione completo per tutti i dispositivi di marca ResMed. 

La batteria Power Station II di ResMed è compatibile con il 99% dei dispositivi ResMed sul mercato. 

  • Per una panoramica maggiormente specifica su compatibilità, durata e specifiche elettriche, cliccare su questo link

La batteria ResMed Power Station II è approvata dalla FAA. 

Attenzione: la confezione comprende la sola batteria, per l'utilizzo con un dispositivo è necessario possedere anche i cavi di collegamento (non inclusi), oppure acquistare il kit completo.

556,40 € (Tasse incl.)
1-2 giorni

Consegna veloce

Assistenza post-
vendita

Riferimento:
24926
Metti nel comparatore0
Disponibile
Descrizione

Attenzione: la batteria RPS II ha un selettore per il voltaggio in uscita posto sul retro, che serve per modificare il voltaggio in uscita da 24 V a 26 V. Tutti i dispositivi S9, Airsense/Aircurve 10 e VPAP richiedono l'utilizzo di 24 V, sia con l'umidificatore che senza.

Come alimentare un dispositivo ResMed grazie a Power Station II

  • Selezionare il voltaggio in uscita corretto grazie al selettore posto sul pannello posteriore di Power Station II
  • Rimuovere la protezione posta sul connettore del cavo elettrico DC
  • Collegare Power Station II al dispositivo ResMed utilizzando il cavo elettrico DC corretto. Una estremità del cavo deve essere inserita nella stessa presa che normalmente alimenterebbe la CPAP con corrente alternata.
  • Accendere Power Station II
  • Accendere il dispositivo CPAP come si farebbe normalmente

L'adattatore per l'unita di alimentazione (PSU) ResMed per S9 e Airsense 10 non va utilizzato per operare con la RPS II. Durante l'utilizzo, è necessario che il cavo DC corretto collegi direttamente la RPS II al dispositivo S9 o Airsense 10. 

Il cavo elettrico DC serie S9 e il cavo elettrico DC serie Airsense 10 sono specifici per i dispositivi a cui si riferiscono e non sono compatibili con nessun altro dispositivo. 

Come ricaricare ResMed Power Station II

  • Connettere l'adattatore per l'unità di alimentazione (PSU) alla batteria Power Station II
  • Connettere l'alimentatore esterno da 90 W per S9 oppure l'alimentatore esterno da 90 W per Airsense 10 all'adattatore PSU
  • Connettere l'alimentatore esterno da 90 W alla presa AC del muro
  • La carica in corso viene segnalata dalla luce di "ricarica" accesa. Attendere fino al suo spegnimento
  • Se la batteria non viene utilizzata, DEVE comunque essere caricata ogni 3 mesi, per evitare danni

Per ricaricare la RPS II è necessario un alimentatore esterno da 90 W. La scelta dell'alimentatore varia in base al dispositivo che si dovrà successivamente alimentare.

Gli alimentatori esterni per S9 e Airsense 10 sono disponibili all'interno della confezione dei relativi dispositivi. Gli alimentatori esterni non sono mai forniti assieme alla batteria RPS II.

Secondo le indicazioni del produttore, la batteria RPS II deve essere ricaricata completamente almeno una volta ogni 3 mesi. In caso contrario, la batteria potrebbe scaricarsi completamente e danneggiarsi, rischiando di perdere la capacità di ricaricarsi.

Dettagli del prodotto
24926
Documenti Allegati
Cosa devo acquistare?
Power Station II brochure
Scarica (226.8k)
Scheda Tecnica
Recensioni
Non ci sono ancora commenti

Lascia una recensione

  • Voto:
Descrivi questo prodotto usando parole semplici e brevi.
Carica immagini:
Trascina le immagini qui o fai clic per caricare.

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato