Ultimi commenti

Ricerca Blog

BPCO: un giorno ordinario

BPCO: un giorno ordinario

Quando devi convivere con la BPCO, ogni giorno è una nuova sfida. Inogen aiuta ad affrontare alcuni ostacoli rendendoli più semplici, incrementando la respirazione dell’utente grazie ai suoi concentratori compatti e adatti ai viaggi. Nonostante tutto ci sono molti ostacoli che vanno affrontati ogni giorno, anche avendo a disposizione un concentratore così leggero e portatile.

A causa della BPCO, molti aspetti della vita solitamente semplici possono diventare scomodi da superare. Il tuo corpo può reagire in modo differente al cibo e agli esercizi che eri solito fare precedentemente. A causa di questo, è importante informarsi il più possibile e poi sviluppare una routine.

Di seguito troverai consigli per affrontare alcune difficoltà di una vita affetta da BPCO:

Alimentazione & dieta

Alcune persone affette da BPCO possono divenire esausti o soffrire di fiato corto anche solo mangiando. Una soluzione possibile potrebbe essere quella di fare piccoli pasti e con maggiore frequenza durante la giornata.

Quando cucini è comodo avere a portata di mano tutti gli ingredienti che usi solitamente. Pensaci: quali sono quelli che usi di più? Raggiungere tutto ciò che ti serve velocemente e con facilità ti consente di risparmiare energie che altrimenti andrebbero sprecate.

Allo stesso modo, i cibi che causano gonfiore andrebbero evitati il più possibile, a causa del forte impatto che hanno sul sistema respiratorio. I gas provocano pressione sull’addome e sul diaframma, rendendo difficoltosa la respirazione a pieni polmoni.

Faccende domestiche

I lavori domestici non piacciono a nessuno, figurarsi a chi soffre di BPCO. Si raccomanda di tenere i prodotti e gli attrezzi per la pulizia quanto più accessibili possibile. Questo include la lavatrice, che spesso è situata nel seminterrato. Considerare di installarla al piano terra, evitando le scale, può essere una buona idea.

Inoltre, è consigliato l’utilizzo di prodotti inodori, privi di ammoniaca o candeggina.

Uscire

Fare qualsiasi attività fuori da casa propria può rivelarsi molto difficoltoso per chi soffre di BPCO. Anche solo passeggiare intorno all’isolato, per quanto salutare, può renderti velocemente esausto e senza respiro. Sarà quindi necessario rimanere vicino a casa propria e prodursi in esercizi di lieve entità, e solo successivamente aumentare gradualmente la distanza da casa e l’intensità degli esercizi. Sicuramente non sarà facile, ma il corpo ne trarrà giovamento.

Se hai la necessità di fare shopping distante da casa, sii certo di non affaticarti troppo. Muoviti in maniera strategica e non esagerare a camminare.

Postato su 06/11/2014 Home, Tutti gli articoli, Curiosità 0 1468

Lascia un commentoRispondi al commento

Compara 0
Prec
Succ

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0,00 € Totale

Completa l'ordine