Ultimi commenti

Ricerca Blog

Come sfruttare appieno il tuo concentratore portatile

Come sfruttare appieno il tuo concentratore portatile

Noi di OxyStore.it abbiamo raccolto numerosi dati e stilato per voi una tabella con consigli d'uso e la manutenzione maggiormente indicata per il vostro dispositivo Inogen e per tutti i suoi accessori.

Potrete così sfruttare appieno il vostro concentratore evitando fastidiose problematiche o guasti che precluderebbero una ideale esperienza con questo macchinario.


     Inogen One G2

FotoDescrizionePulizia ordinariaSostituzionePrecauzioni
manutenzione g2

Concentratore
Inogen One G2

Ogni 7 giorni con un panno umido.
Si consiglia di inumidirlo con acqua e/o con un detergente liquido delicato
Dopo 4-6 anni oppure in caso di rottura accidentaleEvitare di immergerlo o di farlo venire in contatto diretto con acqua e/o altri liquidi.
Lasciare sempre filtri e altri sfoghi liberi.
Evitare urti e cadute accidentali
manutenzione filtro antiparticolatoFiltri antiparticolatiOgni 7 giorni con acqua e/o un detergente liquido delicato.
Rimuoverlo dalla sua sede, lavarlo, asciugarlo e rimetterlo nella sede originale
Ogni 6 mesi.
La sostituzione può essere fatta autonomamente dal cliente
Dopo ogni lavaggio accertarsi che aderisca perfettamente all'alloggiamento.
Non deve mai essere sporco.
Se il filtro non aderisce perfettamente alla sua sede se ne consiglia la sostituzione
manutenzione batteriaBatteriaAssicurarsi che sia sempre asciutta e pulita.
Durante la pulizia evitare di danneggiare i connettori in rame
Dopo 500 cicli di carica la sua autonomia potrebbe essere ridotta.
La sostituzione è a discrezione del cliente
Se possibile, evitare di utilizzarla ad una temperatura inferiore ai 5° C o superiore ai 35° C.
Staccarla dal dispositivo qualora il concentratore dovesse rimanere inutilizzato per più di 15 giorni
manutenzione filtri molecolariFiltri molecolariNessunaOgni 12-18 mesi oppure quando richiesto dal dispositivo.
Apparirà un apposito messagio sul display
Si consiglia di non lasciare mai la macchina inattiva per più di 15 giorni
manutenzione filtro antibattericoFiltro antibattericoNessunaAd ogni cambio paziente.
Se la macchina rimane di proprietà di un solo paziente non è necessario sostituire il filtro
Nessuna
manutenzione alimentatoreAlimentatoriNessunaSolo in caso di rottura o perditaSi consiglia di utilizzare solamente alimentatori e cavi originali
manutenzione cannulaCannula nasaleLavaggio con acqua corrente ogni 2-3 giorni.
Asciugarla prima di utilizzarla nuovamente
Dopo 2 mesiSi consiglia di utilizzare cannule con lunghezza massima di 5 metri e compatibili con il concentratore, come la Salter Labs 1600Q

 

Scarica il PDF "consigli d'uso e manutenzione" per i dispositivi e gli accessori correlati!


     Inogen One G3

FotoDescrizionePulizia ordinariaSostituzionePrecauzioni
manutenzione g3

Concentratore
Inogen One G3

Ogni 7 giorni con un panno umido.
Si consiglia di inumidirlo con acqua e/o con un detergente liquido delicato
Dopo 4-6 anni oppure in caso di rottura accidentaleEvitare di immergerlo o di farlo venire in contatto diretto con acqua e/o altri liquidi.
Lasciare sempre filtri e altri sfoghi liberi.
Evitare urti e cadute accidentali
manutenzione filtro antiparticolatoFiltri antiparticolatiOgni 7 giorni con acqua e/o un detergente liquido delicato.
Rimuoverlo dalla sua sede, lavarlo, asciugarlo e rimetterlo nella sede originale
Entrambi ogni 6 mesi.
La sostituzione può essere fatta autonomamente dal cliente
Dopo ogni lavaggio accertarsi che aderisca perfettamente all'alloggiamento.
Non deve mai essere sporco.
Se il filtro non aderisce perfettamente alla sua sede se ne consiglia la sostituzione
manutenzione batteriaBatteriaAssicurarsi che sia sempre asciutta e pulita.
Durante la pulizia evitare di danneggiare i connettori in rame
Dopo 500 cicli di carica la sua autonomia potrebbe essere ridotta.
La sostituzione è a discrezione del cliente
Se possibile, evitare di utilizzarla ad una temperatura inferiore ai 5° C o superiore ai 35° C.
Staccarla dal dispositivo qualora il concentratore dovesse rimanere inutilizzato per più di 15 giorni
manutenzione filtri molecolariFiltri molecolariNessunaOgni 12 mesi oppure quando richiesto dal dispositivo.
Apparirà un apposito messagio sul display
Si consiglia di non lasciare mai la macchina inattiva per più di 15 giorni
manutenzione filtro antibattericoFiltro antibattericoNessunaAd ogni cambio paziente.
Se la macchina rimane di proprietà di un solo paziente non è necessario sostituire il filtro
Nessuna
manutenzione alimentatoreAlimentatoriNessunaSolo in caso di rottura o perditaSi consiglia di utilizzare solamente alimentatori e cavi originali
manutenzione cannulaCannula nasaleLavaggio con acqua corrente ogni 2-3 giorni.
Asciugarla prima di utilizzarla nuovamente
Dopo 2 mesiSi consiglia di utilizzare cannule con lunghezza massima di 5 metri e compatibili con il concentratore, come la Salter Labs 1600Q

 

Scarica il PDF "consigli d'uso e manutenzione" per i dispositivi e gli accessori correlati!

 

Postato su 13/03/2015 Home, Consigli pratici, Tutti gli articoli 0 2024

Lascia un commentoRispondi al commento

Compara 0
Prec
Succ

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0,00 € Totale

Completa l'ordine