Maschere per CPAP: la serie DreamWear

Maschere per CPAP: la serie DreamWear

Maschere per CPAP: la serie DreamWear


La famiglia di maschere DreamWear di Philips Respironics è in commercio da diversi anni ed è la serie di maschere più popolare sul mercato, insieme alla serie AirFit di ResMed

La serie DreamWear è composta dalle maschere DreamWear Gel Pillows, DreamWear Classica (Under the Nose) e DreamWear Full Face

In questo articolo parleremo di cosa rende queste maschere speciali.

La famiglia Dreamwear

Indossare una maschera DreamWear

Una delle cose che noterai subito è che questa serie di maschere è costruita in modo molto diverso dalla maggior parte delle maschere in commercio. L'aria si sposta dalla connessione del tubo posto sulla parte superiore della maschera, attraverso il telaio cavo e va a connettersi al cuscinetto posto all'estremità del telaio. In questo modo non si hanno strutture sulla parte anteriore che disturbano la vista dell'utilizzatore della maschera permettendo la lettura notturna o la visione della TV. Inoltre, con minori punti di contatto sul viso, si abbassano le possibilità di irritazione.

DreamWear ha la connessione a gomito nella parte superiore della testa, consentendo durante il sonno di instradare il circuito al di sopra del paziente per ridurre gli strattoni alla maschera. Se la posizione del sonno cambia durante la notte, la connessione girevole permette alla maschera di muoversi liberamente.

Maschera ad olivette nasali DreamWear Gel Pillows

Il cuscinetto ad olivette nasali è modellato in gel per garantire la massima comodità all'utilizzatore. Il design è integrato con il telaio, permettendo di smontare o sostituire i cuscinetti facilmente. Le olivette nasali sono l'alternativa ideale per coloro che desiderano una tenuta perfetta e senza perdite. Le olivette nasali sono intercambiabili con i precedenti cuscinetti, evitando così all'utilizzatore di acquistare due maschere complete. 

Dreamwear Nasal

DREAMWEAR GEL PILLOWS


Maschera Nasale DreamWear Classica

La differenza con la maschera ad olivette nasali DreamWear Nasal Pillow sta nella conformazione dei cuscinetti: se nella DreamWear Gel Pillows i cuscinetti sono stati studiati appositamente per entrare nelle narici assicurando una tenuta perfetta, i cuscinetti "under the nose" forniscono un flusso d'aria ad entrambe le narici non coprendo e non penetrando nel naso, contribuendo ad alleviare le irritazioni e fornendo una maggiore comodità.

Dreamwear Classica

DREAMWEAR NASALE


Maschera Oronasale DreamWear Full Face

L'ultima arrivata nella famiglia DreamWear è la maschera Oronasale DreamWear Full Face. Questa maschera è leggermente diversa dalle precedenti per via del cinturino (headgear) a doppia cinghia, in grado di ancorare il cuscinetto (più grande rispetto ai cuscinetti nasali DreamWear) nella posizione corretta. Il cuscinetto copre la bocca come farebbe il modello Amara View, e si appoggia delicatamente al di sotto delle narici, senza occupare l'area del naso.

Dreamwear Full Face

DREAMWEAR FULL FACE


Feedback dagli utenti

Molte persone sono entusiaste dall'apertura del campo visivo ma nel contempo esprimono preoccupazione che la struttura leggera e minimale della maschera possa non essere solida durante gli spostamenti nel sonno. Altre preoccupazioni riguardano la pressione esercitata sul telaio dormendo "di lato" con il viso appoggiato sul cuscino.

Non sono cose di cui preoccuparsi eccessivamente: se uno dei lati del telaio viene occluso dal peso del viso premuto su di esso, la maschera è progettata per adattarsi, convogliando tutta l'aria attraverso l'altro lato del telaio non ostruito. Oltretutto la maschera, nonostante il design minimale ed il telaio leggero, è progettata per aderire il più possibile al viso, quindi l'utilizzatore continuerà ad avere aria di terapia e sarà sempre in grado di respirare correttamente.

Postato su 28/12/2018 Home, Tutti gli articoli, Ventilazione notturna 0 54

Lascia un commentoRispondi al commento

Compara 0
Prec

Nessun prodotto

Per determinare Spedizione
0,00 € Totale

Completa l'ordine