Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato
Maschera nasale Philips Respironics DreamWear

Taglia: Kit - 4 taglie incluse
154,90 €
Valutazione complessiva
4.8
29 Recensioni
Voto
(4.8)
molto più comoda di quella che mi dà l'ospedale, neanche da paragonarla
però costa un rene.........................................fatela pagare di meno.........................
sarò esagerato, ma è veramente una rivoluzione nella mia terapia
cretino io ad averla scoperta solo ora
Ho comprato questa maschera insieme alla CPAP di marca Resmed e all'umidificatore e devo dirmi che sono molto felice di essermi affidata a voi, sia per la qualità dei prodotti che per la correttezza e la completezza delle informazioni che mi avete fornito. Siete stati i miei angeli custodi, molto pazienti con le mie innumerevoli chat e telefonate. Vi consiglierò a tutti!
Mi è stata consigliata dai vostri operatori, è leggera, molto comoda e altrettanto "costosa", è costrruita e sagomata in modo da appoggiarsi sulla testa e viene tenuta ferma da una fascetta elastica dietro la nuca, proprio per questo motivo se avete i capelli lunghi e folti non sta ferma, ogni volta che muovete la testa, la fascetta elastica scivola sui capelli facendo spostare la maschera. Ho provato anche a dividere i capelli in modo da appoggiare la fascia elastica alla radice dei capelli stessi con scarsi risultati. inoltre anche la riduzione misura S è comunque grande per le mie narici e sfiata lateralmente. Insomma per me soldi, "tanti", buttati.
Sono molto felice di aver trovato la Dreamwear, consigliatami su un forum di apnee notturne. Mi sembra come se avessi terminato una lunga peregrinazione nella landa dell'OSAS.
Maschera comoda, non mi sveglio la mattina con piaghe o varie. Fare la pulizia delle parti è semplicissimo. Siete degli ottimi venditori, grazie per tutti i consigli. +++++
Ho provato qualcosa come 15 maschere negli ultimi 5 anni: o sfiatavano o mi lasciavano segni o facevano schifo in generale; questa è l'unica maschera che ho sentito comoda fin dal primo momento.
Un po' meno "comodo" il prezzo.....
la miglior maschera mai usata fino ad oggi
Dalla forma non mi sembrava proprio una maschera! E' molto strana a vedersi per chi è abituato alle classiche maschere nasali (faccio terapia da 6 anni).
Top, comunque, comoda, poco invasiva. Mi trovo decisamente bene.
la migliore provata fino ad oggi
comodissimo il sistema di sgancio del cuscinetto
provata per 2 notti, comodo lo snodo sopra la testa, molto buono il materiale perchè non ho irritazioni, facile da sganciare, la migliore tra quelle usate fino ad oggi
Dall'1 al 10 il voto è quasi 9: sicuramente è migliore di tutte le nasali fino ad oggi provate. Il materiale è molto morbido, sinceramente non credevo tenesse bene la pressione, lo snodo sulla testa è geniale. Il sistema di sgancio è molto intuitivo, di notte però è un po' difficile riaggianciarla senza accendere la luce (in questo preferivo la serie airfit). Uno spreco i due cuscinetti di tagli diversa per me inutilizzabili. Il voto sarebbe 10 se non fosse per il prezzo.
dormo che è un piacere da quando l'ho comprata
soddisfatto sia per il servizio (molto rapido ed efficiente) che per il prodotto acquistato
un peccato buttare via i cuscinetti in più, a me serve solo la L
Tecnicamente la migliore maschera provata fino ad oggi: zero segni o lacerazioni, abbastanza facile da indossare.
Migliorabile il telaio che ogni tanto mi scappa fuori dalla testa, forse perchè giro la testa tante volte.
Eccezionale il sistema di sgancio rapido: rispetto alla vecchia Resmed è facile sganciarla e riagganciarla anche al buio quando devo andare in bagno.
Uno spreco buttare via i cuscinetti inutilizzati.
Sono ahimè un esperto di maschere perchè sono in trattamento dal 2007. Inizialmente ero tratta con maschere facciali, poi dal 2013 durante un controllo il mio medico ha valutato l'opportunità di passare alla nasale ed è stato come rinascere. Tuttavia ho provato diverse maschere con risultati più o meno deludenti.
Innanzitutto ho provato una Fisher & Paykel (non ricordo il modello): i primi 2 mesi sono andati bene, poi il cuscinetto ha iniziato a consumarsi alla velocità della luce e per evitare perdite non rimaneva che tirare le cinghie a dismisura. Risultato: leggera ischemia localizzata a livello del ponte nasale. Dopo questa brutta esperienza, su suggerimento di un "collega" in terapia, ho provato la Mirage FX della Resmed: decisamente meglio rispetto alla prima maschera, ma i segni che mi lasciava sulla fronte mi creavano non pochi problemi. Un anno fa sono passato alla Wisp della Philips: piccola, ma fastidiosa come sensazione, come avere degli aghi nel naso. Infine ho provato questa maschera un mese, ed è senza dubbio la maschera con la quale mi trovo meglio, sia per la comodità che per la facilità di sgancio del cuscinetto quando la notte devo far pipì. L'attacco del tubo sulla testa inoltre mi rende libero di dormire anche di lato, mentre con le altre maschere spesso il tubo mi tirava letteralmente la maschera di lato facendo sì che perdere.
Un complimento sincero anche al vostro staff per tutto l'iter di acquisto.
direi 9,5 perchè è perfetta in tutto, il 10 se lo guadagnerà quando costerà meno uahaauaha
finalmente una benedetta maschera che non mi lascia segni dopo aver provato qualsiasi cosa esistente sul mercato!!!!!
ora, non vorrei esultare troppo presto perchè l'ho usata solo per 5 giorni, ma per ora di segni neanche l'ombra

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato