Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato

Tutti i benefici dell'ossigenoterapia estetica

Pubblicato23/11/2022 73

Sempre più valutata e scelta, l'ossigenoterapia estetica è un tipo di trattamento che si basa sulla somministrazione di ossigeno in quantità supplementare rispetto a quello presente nell'ambiente.

Il principio è lo stesso già utilizzato nella camera iperbarica. Si tratta di un trattamento basato sulla somministrazione in maniera localizzata di ossigeno puro, eventualmente arricchito da altre molecole il cui effetto benefico sulla pelle è dimostrato e certificato.

Questa somministrazione si basa sul fatto che chiunque sa che l'ossigeno è un componente essenziale per la vita.

Presente in perfetta concentrazione in maniera naturale nell'aria che respiriamo ogni giorno, questo gas nobile viene in alcuni casi somministrato in versione concentrata per fini medici o estetici.

 

Ossigenoterapia estetica

L'ossigenoterapia estetica è un trattamento a base di ossigeno iperbarico che deve la sua popolarità all'adozione dello stesso da parte di molte star di Hollywood.

Questo tipo di trattamento, consistente nell'applicazione sulla pelle di un sistema di "soffiaggio", diffonde l'ossigeno iperbarico sulla pelle dell'area trattata, solitamente quella del viso.

L'applicazione dell'ossigeno non apporta alcun tipo di conseguenza negativa o disagio sulla pelle. A differenza di molti altri interventi non si nota nessun segno subito dopo il trattamento, non sono infatti presenti rossori, gonfiori o altri segni temporanei.

Questo tipo di trattamento migliora la circolazione sanguigna della pelle, dandole tono e vitalità, anche grazie alla possibilità di miscelare all'ossigeno puro l'acido ialuronico, vitamine e cellule staminali.

 

Ossigeno nei trattamenti estetici, come funziona?

Per questo tipo di trattamento vengono utilizzati appositi macchinari che si occupano di direzionare l'ossigeno verso il volto.

Il tipo di macchinario, la sua complessità e potenza pososno cambiare in base all'uso previsto.

In caso di uso prevalentemente estetico come quello erogabile in un centro estetico o una spa, troveremo infatti soluzioni più semplici, sia come struttura del sistema sia come prodotto erogato.

Situazione diversa quando il campo applicativo è quello della medicina estetica (come ad esempio in cliniche e centri specializzati in chirurgia estetica). In questo caso il trattamento potrebbe essere arricchito dalla veicolazione di sostanze utili contro acne e rosacea.

 

Ossigenoterapia estetica, risultati

Il tasso di soddisfazione post trattamento è generalmente molto alto. Molti pazienti riscontrano infatti importanti benefici già dopo la prima seduta.

In linea di massima la pelle appare più luminosa già al termine del primo trattamento. Proseguendo lo stesso, la cute acquista tonalità ed elasticità, per un miglioramento anche visivo che coinvolge la grana.

Nel lungo periodo si può poi arrivare a ottenere anche miglioramenti più consistenti soprattutto in presenza di macchie cutanee e rughe d'espressione che diminuiranno in maniera notevole.

 

Controindicazioni ed effetti collaterali

Attualmente non esistono particolari controindicazioni per questo tipo di trattamento, ma è necessario fare attenzione a eventuali trattamenti associati eseguiti contemporaneamente al trattamento con l'ossigeno.

Un possibile effetto collaterale può essere quello della comparsa di eventuali reazioni allergiche al materiale usato per le maschere, ma in ogni caso sul lungo termine al momento non si segnalano controindicazioni. Sembra anzi che l'ossigenazione estetica possa favorire la formazione di radicali liberi, veri e propri acceleratori dell'invecchiamento cutaneo.

Lascia un commento
Rispondi alla recensione

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato