Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato

Rimedi al russamento. Scopri i consigli facili ma efficaci

Pubblicato18/10/2022 105

Il fenomeno del russare, conosciuto come russamento o dal punto di vista medico roncopatia è un rumore molto fastidioso che può rovinare il riposo dei nostri cari. Un fenomeno che ha però delle soluzioni, veri e propri rimedi al russamento che coinvolgono diversi aspetti della nostra vita e delle nostre abitudini.

 

Russamento, fenomenologia e descrizione

Un adulto su due russa periodicamente. Uno su quattro lo fa ogni notte. Ecco quindi che un numero considerevole di italiani emette ogni notte questo rumore fastidioso, che va a disturbare il sonno di compagni di stanza e di zona letto.

L'attività di russare è causata dalla vibrazione dei tessuti del palato, della bocca, del naso e della gola che vibrano in seguito al movimento dell'aria.

L'intensità della "russata" dipende poi da persona a persona, con una varietà sonora che va dal borbottio a mala pena udibile fino al suono fastidioso ed insistente che supera pareti e porte chiuse.

 

Rimedi al russamento

Come già indicato i rimedi al russamento possono essere di vario tipo e sono suddivisi tra quelli di immediata attuazione e quelli che danno risultati nel tempo.

Della seconda categoria fa parte ad esempio il peso corporeo, che, in caso di sovrappeso o obesità può diventare un importante fattore di russamento.

Della prima categoria, quella dei rimedi immediati, possiamo invece trovare l'abolizione del consumo di farmaci e sedativi prima di coricarsi e la scelta di dormire sul fianco invece che sulla schiena.

 

Rimedi al russamento, consigli pratici per risultati immediati

Sono molte le accortezze che possiamo applicare per ridurre o eliminare il problema del russamento. In particolare:

  • tenere sotto controllo il proprio peso
  • ridurre l'assunzione di cibo a cena, privilegiando cibi leggeri facili e veloci da digerire
  • evitare fumo e alcool
  • ridurre o evitare bevande gassate
  • assumere una tisana a base di valeriana o camomilla al fine di migliorare la qualità del sonno

Oltre ai consigli di base possiamo poi avvalerci della medicina moderna per alcune soluzioni più efficaci.

 

Rimedi al russamento, le soluzioni più efficaci

Tra le soluzioni di "tipo medico" sono due quelle più efficaci:

  • cerotto nasale. Cerotto monouso da applicare sul naso, la sua funzione, come per l'uso sportivo è quello di incrementare il flusso d'aria in ingresso alle narici ed "allargare" lo spazio di passaggio della stessa
  • utilizzo di sistemi che agevolino il passaggio dell'aria. I sistemi CPAP (Continuous Positive Airway Pressure), studiati per evitare le apnee notturne sono molto efficaci anche come rimedi al russamento. Come per il cerotto nasale, ma in maniera molto più precisa e professionale la terapia ventilatoria CPAP assicura una leggera e continua ventilazione, la cui funzione è quella di tenere aperte le vie respiratorie ed evitare appunto il russamento.

 

Russamento, non solo un fastidio

Quello del russamento non è solo un fastidio fine a sè stesso che disturba noi e le persone che ci riposano vicino, ma spesso è anche una spia di un problema più grande che non va sottovalutato. Fisico, di alimentazione, di posizione nel letto o respiratorio, il russamento è spesso una spia immediata di qualcosa a cui dovremmo prestare attenzione, al fine di riposare e far riposare al meglio.

Lascia un commento
Rispondi alla recensione

Menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto trovato